Calciomercato Inter: 40 milioni dallo United per Perisic, rifiutati

Commenti()
Getty Images
Il Manchester United torna alla carica per Ivan Perisic con un'offerta da 40 milioni di euro. L'Inter ha rifiutato, aspetta almeno 50 milioni.

Vi abbiamo raccontato più volte di come Luciano Spalletti voglia tenere Ivan Perisic all'Inter, quanto meno visionarlo di presenza prima di una possibile cessione a priori. Il club nerazzurro ha comunicato al nuovo allenatore che lo cederà solo in caso di un'offerta irrinunciabile.

Irrinunciabile come non lo è quella presentata oggi dal Manchester United. Secondo quanto riportato da 'Sky Sport', il club inglese si è fatto nuovamente avanti con una proposta di 40 milioni di euro, cifra che è stata prontamente rifiutata dall'Inter.

La squadra nerazzurra non si siederà nemmeno al tavolo della trattativa con un'offerta inferiore ai 50 milioni di euro. Resta da capire adesso se Mourinho e tutta la dirigenza del Manchester United vogliano spinersi così oltre dal punto di vista economico.

Intanto l'Inter, e da oggi anche Spalletti, aspettano di comprendere la chiara volontà del giocatore: l'impressiona è che Ivan Perisic possa essere pronto per una nuova avventura, anche e soprattutto per la voglia di giocare la Champions League, cosa che il Manchester United gli garantirebbe.

Chiudi