Calciomercato Genoa, divorzio ufficiale: Pinilla rescinde il contratto

Commenti()
Getty
Il Genoa e Pinilla si dicono addio: formalizzata la rescissione consensuale del contratto. L'attaccante, con ogni probabilità, tornerà in Cile.

Adesso è finita per davvero: il Genoa e Mauricio Pinilla si sono detti addio. Dopo una stagione complessiva divisa in due spezzoni, le parti rescindono il contratto di comune accordo. Ad annunciarlo è il 'Grifone' con un comunicato sul proprio sito ufficiale.

"Il Genoa Cricket and Football Club rende noto di aver formalizzato la rescissione consensuale del contratto con l’attaccante Mauricio Pinilla. La società ringrazia il calciatore augurandogli le migliori fortune professionali per il prosieguo dell’attività", si legge nella nota.

A questo punto l'attaccante cileno potrà tornare a giocare in patria ed accordarsi comodamente con l'Universidad de Chile, con il quale c'è già un accordo di massima. Club che, tra l'altro, lo ha lanciato nel calcio che conta.

Come detto Pinilla lascia il Genoa al termine di un rapporto tormentato e che sicuramente ha reso meno di quanto auspicato. Nell'agosto 2014 il centravanti venne acquistato dal club ligure. Appena 6 mesi in rossoblù prima del trasferimento all'Atalanta. Il ritorno si è formalizzato nel gennaio di quest'anno. Alla fine giocherà in totale 27 partite, impreziosite da 5 reti.

Chiudi