Calciomercato Cagliari, caccia agli svincolati: sogni Anderson e Song

Commenti()
Getty Images
Per sopperire al ko di Luca Cigarini, il Cagliari potrebbe ricorrere al mercato degli svincolati: Anderson e Song i sogni, nel mirino pure Nocerino.

Altra sconfitta per il Cagliari che non riesce ad uscire da questo periodo nero: a trionfare nel match salvezza è stato il Chievo che ha inguaiato ulteriormente i sardi, orfani del loro metronomo Luca Cigarini, ai box per la frattura del primo cuneiforme del piede.

Uno stop forzato e decisivo, visto che senza l'ex Parma in campo è tutto più difficile. Una situazione complicata che potrebbe indurre il presidente Tommaso Giulini ad intervenire nuovamente sul mercato, quello dei calciatori svincolati.

Secondo quanto riportato da 'Sky Sport', uno degli obiettivi dei rossoblù è una vecchia conoscenza del nostro campionato: si tratta di Antonio Nocerino, senza squadra dallo scorso 1° gennaio quando è scaduto in contratto con Orlando City.

L'ex milanista rappresenterebbe un rinforzo di livello e di sicura affidabilità, che già ha calcato i campi della Serie A e che quindi già conosce le dinamiche del campionato.

Lo stesso non può dirsi invece per Anderson: per lui una fugace esperienza alla Fiorentina nel 2014, dopo aver vinto praticamente tutto con il Manchester United: l'ostacolo più grande resta l'ingaggio, quasi proibitivo per le casse sarde.

Alex Song Barcelona 06122013

L'articolo prosegue qui sotto

Discorso simile per Alex Song, svincolato dopo aver risolto il contratto col Rubin Kazan: l'ex Arsenal e Barcellona è più da considerarsi un sogno per i costi elevati che comporterebbe questa operazione.

Intanto il portiere Alessio Cragno ha rinnovato il proprio accordo con il Cagliari fino al 2022: decisive le tante ottime prestazioni che gli hanno permesso di compiere questo ulteriore passo nella sua carriera.

Prossimo articolo:
Non c'è pace per Jovetic: torna dopo tre mesi e va subito ko
Prossimo articolo:
Calciomercato Napoli, offerto Trincao: operazione da 15 milioni
Prossimo articolo:
Tabella infortunati, squalificati e diffidati in Serie A
Prossimo articolo:
De Vrij a DAZN: "Spalletti mi ha voluto all'Inter, Icardi è sereno"
Prossimo articolo:
Il rimpianto Azzurro di Ventura: "La Nazionale una scelta sbagliata"
Chiudi