Calciomercato Barcellona, la clausola rescissoria di Neymar sale a 222 milioni

Commenti()
Getty Images
Neymar sempre più 'prigioniero' del Barcellona: clausola rescissoria inserita nel contratto salita da 200 a 222 milioni, nell'estate 2018 sarà di 250.

I patti si rispettano, soprattutto se scritti. Neymar e il Barcellona sempre più in 'simbiosi', lo dimostra una clausola rescissoria schizzata ormai alle stelle. E non è finita qui.

In occasione dell'ultimo rinnovo firmato esattamente 12 mesi fa dal brasiliano, fu stabilito che all'interno del contratto ci fosse una 'postilla' da 200 milioni di euro con cui poterlo strappare ai blaugrana.

Una clausola a salire, visto che da questo momento in poi la somma sarà di 222 milioni e dal 1 luglio del 2018 diventerà di 250. Nessun aumento, poi, fino alla scadenza naturale fissata nel 2021.

Neymar è approdato al Barcellona nell'estate del 2013 dal Santos, collezionando in 4 anni 186 presenze e 105 goal.

Chiudi