Calciomercato Barcellona, addio Mascherano: va all'Hebei Fortune

Commenti()
Getty Images
A un passo il trasferimento di Javier Mascherano in Cina: contratti pronti e nuova avventura con l'Hebei. Al Barcellona 6 milioni, all'argentino 7.

Tutto deciso, quasi tutto fatto: Javier Mascherano lascerà il Barcellona nella finestra invernale di calciomercato. E, seguendo le orme di un numero sempre più ampio di illustri colleghi, andrà a giocare in Cina: lo aspetta l'Hebei Fortune.

Secondo il quotidiano catalano 'Sport', notoriamente vicino alle vicende del Barça, questi sono dunque gli ultimi giorni del 'Jefecito' in Spagna. Dopodiché, diventerà presto ufficiale il suo trasferimento nella China Super League, nella stessa squadra che ha Manuel Pellegrini in panchina e la coppia Lavezzi-Gervinho come stelle della rosa.

Mascherano, già trattato dalla Juventus nel 2016, avrebbe voluto lasciare il Barcellona già la scorsa estate, ma allora il club non lo aveva liberato. Ora non ci saranno problemi, in virtù di una sorta di patto d'onore con il quale gli azulgrana accontenteranno l'ex Liverpool, in Catalogna dal 2010.

Mascherano Sport

La volontà di Mascherano, che peraltro è attualmente ai box a causa di un guaio muscolare, è legata al minutaggio non eccezionale che Valverde gli sta concedendo: infortuni a parte, la coppia centrale titolare è formata dall'intoccabile Piqué e da Umtiti, e questo, in vista dei Mondiali in programma a giugno, è per l'argentino un problema non da poco.

I contratti sono già pronti per essere firmati: l'Hebei spera che il Barcellona dia il via libera entro Natale, o dirotterà le proprie attenzioni su un altro giocatore. Il presidente Bartomeu ha dato la propria parola ai cinesi: non saranno posti ostacoli al trasferimento di Mascherano, che potrebbe essere ora rimpiazzato da Yerri Mina, colombiano del Palmeiras.

Le cifre? Milionarie, ovviamente. Anzi, secondo quanto appreso dal 'Mundo Deportivo' l'Hebei pagherà una cifra superiore a Mascherano rispetto al Barcellona: 7 milioni netti di stipendio al giocatore, 6 al Barcellona. La Cina è sempre più vicina.

Chiudi