Calciomercato, Balotelli più lontano dal Nizza: "Difficile che resti"

Commenti()
Il presidente del Nizza, Jean-Pierre Rivère, apre alla cessione di Mario Balotelli: “E’ un bravo ragazzo, gli auguro il meglio”.

Quello di Mario Balotelli è un futuro tutto da scrivere. Protagonista sin qui di una stagione non propriamente esaltante e non in piena sintonia con il tecnico Patrick Vieira, Super Mario sembra sempre più vicino a lasciare il Nizza.

Guarda su DAZN tutta la Ligue 1 in esclusiva: attiva ora il tuo mese gratuito!

A dare ulteriore vigore alle voci che lo vorrebbero in procinto di cambiare squadra già a gennaio, ci ha pensato Jean-Pierre Rivère. Nonostante abbia già annunciato le sue dimissioni dalla carica di presidente del club della Costa Azzurra, continuerà a svolgere le sue mansioni finché non verrà trovato il suo sostituto e, tra i suoi ultimi compiti potrebbe esserci proprio quello di piazzare Balotelli altrove.

L'articolo prosegue qui sotto

Rivère, parlano a BeInSports, è infatti parso poco possibilista su una possibile permanenza dell’attaccante italiano a Nizza.

“Penso che ci siano poche possibilità che lui resti con noi. Provo grande affetto per Mario e non dimentico le sue due prime eccellenti stagioni al Nizza. E’ un bravo ragazzo, gli auguro il meglio”.

Nelle ultime settimane, si è parlato con sempre maggiore insistenza del possibile approdo di Balotelli al Marsiglia. Chissà se dopo queste parole, la trattativa subirà una decisiva accelerata.

Prossimo articolo:
10 years challenge: il Borussia Dortmund si fa beffe del Lipsia
Prossimo articolo:
Calendario Serie A, girone di ritorno: le partite di Sky e DAZN
Prossimo articolo:
Calciomercato Udinese, Scuffet al Kasimpasa: ora è ufficiale
Prossimo articolo:
Calciomercato, notizie e trattative: Scuffet al Kasimpasa, è ufficiale
Prossimo articolo:
Juventus-Milan: probabili formazioni e dove vederla in tv e streaming
Chiudi