Calciomercato Atalanta, ufficiale l'arrivo dal Ludogorets di Palomino

Commenti()
Getty Images
L'Atalanta piazza ufficialmente un colpo in difesa: arriva a titolo definitivo dal Ludogorets José Luis Palomino, roccioso centrale argentino.

Impegnata in tante trattative, sia in uscita che in entrata, l'Atalanta piazza ufficialmente un importante colpo per quanto riguarda il reparto difensivo di Gian Piero Gasperini. Dal Ludogorets arriva a titolo definitivo José Luis Palomino.

Ecco il comunicato del club bergamasco: "Atalanta B.C. comunica di aver acquisito a titolo definitivo dal Ludogorets il calciatore José Luis Palomino (nella foto in apertura di news il momento della stretta di mano con l'amministratore delegato Luca Percassi dopo la firma sul contratto). Nato a San Miguel de Tucumán, in Argentina, il 5 gennaio 1990, Palomino è un difensore argentino dotato di un'importante struttura fisica grazie ai suoi quasi 190 centimetri che ne fanno un centrale molto abile nel gioco aereo".

Dopo le prime esperienze in Argentina, Palomino è arrivato in Europa grazie alla volontà del Metz, con il quale ha giocato per due anni. Nell'ultima stagione ha invece vestito la maglia del Ludogorets, con 10 presenze totali tra Champions ed Europa League.

Palomino arriva all'Atalanta per lottarsi un posto con i titolarissimi Caldara, Masiello e Toloi. Sostituisce di fatto Zukanovic, che tornerà alla Roma per fine prestito, non sarà riscattato. 

Chiudi