Calciomercato Arsenal: confessione Ozil ai compagni, a gennaio andrà al Manchester United

Commenti()
Getty Images
Ozil, in scadenza di contratto nel 2018 con l'Arsenal, è vicino al trasferimento a gennaio al Manchester United. Lo avrebbe confidato ai compagni.

Sembra essere lontano dall'Arsenal il futuro del centrocampista tedesco di origini tuche Mesut Ozil. In scadenza di contratto coi Gunners nel giugno del 2018, l'ex Real Madrid non ha trovato l'accordo per il rinnovo con il manager Wenger.

Ragione per la quale, per ammissione dello stesso allenatore francese, è più che plausibile che possa partire pure a gennaio per evitare di lasciare Londra in estate a parametro zero senza nessun guadagno per il club.

La destinazione più probabile sembra essere il Manchester United di Josè Mourinho. Lo stesso Ozil, secondo quanto riportato dall'edizione odierna del Mirror, avrebbe confidato ai compagni di essere in procinto di trasferirsi all'Old Trafford all'apertura della sessione invernale.

E' però ancora tutto da trovare l'accordo tra Red Devils ed Arsenal sul costo del cartellino. Visti i non bellissimi rapporti tra lo Special One e Wenger non si escludono scintille.

Chiudi