Cagliari-Torino: probabili formazioni e dove vederla in tv e streaming

Commenti()
getty
Il Cagliari ospita il Torino nel Monday night della 13ª giornata di Serie A: tutte le informazioni sulla partita e e dove vederla in tv e streaming.

DIRETTA

Il Cagliari di Rolando Maran ospita il Torino di Walter Mazzarri nel Monday night della 13ª giornata di Serie A . I rossoblù sono tredicesimi in classifica con 14 punti a pari merito con il Genoa, e hanno ottenuto finora 3 vittorie, 5 pareggi e 4 sconfitte, mentre i granata occupano la 9ª posizione con 17 punti a pari merito con Fiorentina e Parma, e hanno collezionato 4 vittorie, 5 pareggi e 3 sconfitte. 

Clicca qui per attivare il mese gratuito su DAZN: vedi oltre 100 match di Serie A e tutta la Serie B in esclusiva

Il bomber Leonardo Pavoletti è il miglior marcatore dei sardi con 6 goal in 11 presenze, per i granata invece il giocatore più prolifico è 'Il Gallo' Andrea Belotti con 4 reti. Il Cagliari è reduce da una vittoria, una sconfitta e un pareggio nelle ultime 3 gare disputate, un cammino simile a quello del Torino, che ha collezionato un pareggio, una vittoria e una sconfitta.

QUANDO SI GIOCA CAGLIARI-TORINO

Cagliari-Torino  si giocherà lunedì 26 novembre 2018 alle ore 20.30 alla Sardegna Arena di Cagliari. Sarà il 63° confronto fra le due squadre nel massimo campionato italiano.

DOVE VEDERE CAGLIARI-TORINO IN TV E STREAMING

La partita Cagliari-Torino sarà trasmessa in esclusiva da Sky sui canali Sky Sport Serie A (202 del satellite, 373 del digitale terrestre) e Sky Sport (251 del satellite). La gara sarà visibile anche in streaming su pc, tablet e smartphone attraverso la piattaforma Sky Go.

PROBABILI FORMAZIONI CAGLIARI-TORINO

Maran ritrova Lykogiannis dopo il lungo infortunio e il greco potrebbe essere subito titolare a sinistra, visto che si è fermato Padoin: l'alternativa, come anticipato dal tecnico alla vigilia, è Pajac. In difesa è recuperato Klavan, ma Romagna dovrebbe essere confermato al fianco di Ceppitelli. La brutta notizia arriva da Castro, che si è rotto il legamento crociato del ginocchio: dentro uno tra Dessena e Sau (in questo secondo caso Joao Pedro giostrerebbe da trequartista). Ionita, Bradaric e Barella saranno i tre centrocampisti. Di nuovo arruolabile Farias, out Faragò.

Mazzarri perde per squalifica Rincon a centrocampo ma ritrova Meité dopo l'infortunio. In difesa Djidji è sempre in vantaggio su Moretti, mentre in mediana dovrebbe entrare Lukic, soluzione preferita rispetto a un assetto più offensivo con Berenguer o Soriano dal 1'. In attacco coppia Iago Falque-Belotti, Aina dà forfait, pronto il rientrante Ansaldi a sostituirlo sulla corsia sinistra.

CAGLIARI (4-3-1-2): Cragno; Srna, Romagna, Ceppitelli, Lykogiannis; Ionita, Bradaric, Barella; João Pedro; Sau, Pavoletti.

TORINO (3-5-2): Sirigu; Izzo, N'Koulou, Djidji; De Silvestri, Baselli, Lukic, Meité, Ansaldi; Iago Falque, Belotti.

Chiudi