Cagliari, inaugurata 'Curva Futura': è la prima in Italia composta da bambini

Commenti()
Cagliari Calcio
Domenica sera la Sardegna Arena ha visto l'inaugurazione della 'Curva Futura': è il primo settore di uno stadio in Italia composto da bambini.

La sfida di cartello di domenica sera contro il Milan è stata l'occasione per l'inaugurazione da parte del Cagliari della 'Curva Futura', il nuovo settore della Sardegna Arena nonché il primo in Italia, destinato ad ospitare interamente dei bambini.

Con DAZN avrai oltre 100 match di Serie A in esclusiva e tutta la Serie B IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND

Il progetto è stato ideato e gestito dalla Fondazione 'Carlo Enrico Giulini', con la collaborazione di Infront, e prevede che ogni domenica quel settore dello stadio cagliaritano sia occupato da 136 bambini della 'Scuola di tifo', pronti a sostenere la propria squadra secondo i dettami di un tifo appassionato ma sempre corretto,  mai contro gli avversari.

A tagliare il nastro inaugurale prima del fischio d'inizio di Cagliari-Milan è stato il Presidente rossoblù Tommaso Giulini assieme al Professor Paolo Giulini, Consigliere d’Amministratore della Fondazione. Anche Paolo Maldini e Leonardo hanno assistito all'inaugurazione a bordo campo e si sono poi resi disponibili a scattare foto con tutti i bambini. 

Sicuramente un'iniziativa importante per il calcio italiano, volta a cambiare il tifo da stadio e a renderlo più a misura delle famiglie eliminando le frange violente. "Questo progetto persegue una vasta politica di prevenzione primaria della violenza nello sport, - ha spiegato Giulini - volta a creare un humus sociale ed educativo per realizzare modelli più armoniosi e creativi di costruzione identitariadella passione del tifo".

"Ciò - ha sottolineato Giulini - a discapito dello sviluppo di emozioni negative tra il pubblico degli stadi, come rabbia e rancore, delusione e sospetto, che prefigurano il rischio di confondere competizione e conflitto, dove il competitore avversario diventa il nemico da perseguire”.

Per festeggiare l’inaugurazione della 'Curva Futura' il Cagliari ha giocato con una patch celebrativa sulla manica sinistra della maglia che riporta il logo della 'Scuola di Tifo'. I primi baby-tifosi a gremire il nuovo settore della Sardegna Arena sono stati i bambini dell’Istituto Comprensivo di Ales, piccolo Comune della Provincia di Oristano.

Prossimo articolo:
Calciomercato gennaio, notizie e trattative: Genoa, ipotesi Stepinski
Prossimo articolo:
Calendario Serie B 2018/2019
Prossimo articolo:
Liga, risultati e classifica 20ª giornata - Poker del Getafe
Prossimo articolo:
Calciomercato, Reus non ha dubbi: "Io al Bayern Monaco? Mai, lo prometto"
Prossimo articolo:
Festa Juventus: prima del match col Chievo alzerà la Supercoppa Italiana
Chiudi