Cagliari battuto, Giampaolo esulta: "Un premio per chi ha giocato meno"

Commenti()
Marco Giampaolo commenta la vittoria sul Cagliari in Coppa Italia: "Partita interpretata nel migliore dei modi".

La Sampdoria supera per 3-0 il Cagliari e prosegue la sua avventura in Coppa Italia dove nel prossimo turno troverà la Roma. A Marassi tutto facile per i blucerchiati che si impongono grazie al goal di Alvarez e alla doppietta di Schick.

Sampdoria-Cagliari 3-0: la cronaca

Marco Giampaolo, intervistato ai microfoni Rai, si è detto soddisfatto della prova dei suoi ragazzi: “Sono molto contento perchè la vittoria di oggi rappresenta il giusto premio per quei ragazzi che hanno giocato meno ma si sono sempre allenati con serietà. La partita è stata interpretata bene, affrontavamo in Cagliari che può contare su giovani di grande valore”.

La Sampdoria potrà ora concentrarsi sulla prossima sfida di campionato contro il Torino: “Sappiamo che non sarò facile, loro hanno un grande potenziale a livello offensivo, ora dovremo recuperare le forze per dare il meglio”.

Mattatore della gara è stato Schick: “E’ un ragazzo che ha i numeri giusti, farà strada, deve solo capire come e quando deve smarcarsi. Palombo? Da un paio di mesi si allena da difensore, è un giocatore molto intelligente, si allena sempre con applicazione, è la storia della Sampdoria”.

 

Chiudi