Brozovic-Inter, prove di pace: "Buon S. Valentino ai tifosi"

Commenti()
Getty Images
A tre giorni dagli applausi ironici al pubblico durante Inter-Bologna, Marcelo Brozovic posta un messaggio di pace su Instagram. E il tifo si divide.

I fischi di San Siro al momento della sua uscita dal campo, nel secondo tempo della gara di domenica contro il Bologna, sono ancora vivi nella memoria di tutti. Così come i suoi applausi ironici riservati al pubblico dell'Inter. Ma Marcelo Brozovic, a mente fredda, prova a dimenticare e a ripartire.

Il trequartista croato ha infatti postato sul proprio account Instagram un messaggio significativo, se letto con gli occhi di chi ha assistito alla rottura di tre giorni fa: "Buon San Valentino a tutti i tifosi interisti!". Poche parole a corredo di un'immagine toccante e tenerissima: quella della neonata di Brozovic, Aurora, con indosso la maglietta dell'Inter.

 

Un post condiviso da Super]Kralj[tata]BroZ (@marcelo_brozovic) in data:

Di varia natura i commenti dei sostenitori nerazzurri al messaggio di Brozovic: molti hanno risposto in maniera positiva, decidendo dunque di concedere un'altra occasione al giocatore, mentre qualcuno ha ribadito di voler dal croato un altro atteggiamento in campo. Di rispettare la maglia, insomma.

Di certo, non basterà un semplice post Instagram per riconquistare Luciano Spalletti, che al termine del match col Bologna non ha risparmiato una severa critica nei confronti di Brozovic per gli applausi ironici: "Ci sono delle regole all'interno del club, comportandosi in questo modo si autoesclude". Anche lui gli concederà l'ennesima chance?

Prossimo articolo:
Non c'è pace per Jovetic: torna dopo tre mesi e va subito ko
Prossimo articolo:
Calciomercato Napoli, offerto Trincao: operazione da 15 milioni
Prossimo articolo:
Tabella infortunati, squalificati e diffidati in Serie A
Prossimo articolo:
De Vrij a DAZN: "Spalletti mi ha voluto all'Inter, Icardi è sereno"
Prossimo articolo:
Il rimpianto Azzurro di Ventura: "La Nazionale una scelta sbagliata"
Chiudi