Botta e risposta Lotito-Nicchi: "Senza VAR la Lazio sarebbe 1ª", "Non è così"

Commenti()
Getty Images
Il presidente della Lazio, Claudio Lotito, a margine delle elezioni in FIGC, è stato protagonista di un botta e risposta con Nicchi.

Il goal col braccio di Cutrone, non ravvisato né dal direttore di gara Irrati né dal VAR, ha mandato su tutte le furie il presidente della Lazio Claudio Lotito, che a margine dell'Assemblea elettiva in FIGC ha discusso con il capo degli arbitri Marcello Nicchi sulla porta d'ingresso della toilette dell'Hilton di Fiumicino. 

"Senza gli episodi sfavorevoli - ha tuonato il presidente biancoceleste - io sarei primo in classifica".

Pronta è arrivata però la risposta del numero uno dell'AIA. "Claudio, non è così e posso spiegarti".

Il presidente della Lazio ha sottolineato i vari episodi sfavorevoli per la sua squadra con l'utilizzo del VAR, ma Nicchi in mattinata aveva difeso la moviola sottolineando che "gli errori ci saranno sempre, ma il VAR funziona".

Prossimo articolo:
Guida TV: dove vedere tutto il calcio in diretta TV e streaming
Prossimo articolo:
Calciomercato Genoa, Pjaca si avvicina: c'è il sì della Juventus
Prossimo articolo:
Calciomercato Milan, Piatek si avvicina: martedì l'incontro decisivo
Prossimo articolo:
Calciomercato: Torino, Parma e Frosinone puntano Jesé
Prossimo articolo:
Calendario Serie C Girone A 2018/2019
Chiudi