Notizie Risultati Live
Serie A

Bonus Scudetto per Inzaghi, la Lazio è pronta: "Lotito ci crede"

15:31 CEST 08/06/19
Simone Inzaghi Lazio
Il tecnico della Lazio sogna lo Scudetto e nel nuovo contratto è già presente una clausola che prevede bonus sostanziosi in caso di impresa.

Ha vinto la Coppa Italia e sfiderà ancora una volta la Juventus per la Supercoppa Italiana, dopo la conquista di due anni fa. La Lazio è tra le squadre più vincenti degli ultimi anni in Italia, seconda solamente alla stessa squadra bianconera e al Napoli. Per il tris di trofei però manca ancora quello più grosso: lo Scudetto

Segui Copa America e Coppa d'Africa live e in esclusiva su DAZN

La conferma di Inzaghi è sinonimo di un progetto che va avanti senza nuovi reboot per la Lazio, desiderosa di alzare l'asticella delle possibilità dopo aver lottato per la qualificazione Champions negli ultimi anni e aver conquistato quattro trofei nell'ultimo decennio.

La Juventus è la regina assoluta, Inter e Napoli sperano di poter ribaltare le gerarchie. La Lazio vuole rappresentare la grande sorpresa, tanto che Lotito ha inserito una clausola specifica nel nuovo contratto di Simone Inzaghi: in caso di Scudetto, previsto un sostanzioso bonus.

Al Corriere dello Sport, Inzaghi ha confermato l'esistenza di tale possibilità:

"Si è vero, Lotito ci crede. Oltre ad essere l’unico laziale ad aver vinto la Coppa Italia e la Supercoppa da giocatore e allenatore, mi piacerebbe vincere lo scudetto da giocatore e allenatore. So che può sembrare qualcosa di irrealizzabile, ma sognare è lecito".

Dopo lo storico Scudetto del 2000, la Lazio non è più riuscita a lottare seriamente per il titolo, senza di fatto mai arrivare seconda in classifica: tre volte ha raggiunto il gradino più basso del podio, ma a distanza siderale dalla Juventus nel 2015 (18 punti) e dall'Inter nel 2007 (25 punti).

L'ultima volta che la Lazio è stata vicina allo Scudetto, seppur non in maniera così considerevole, è stato proprio nell'anno succesivo allo Scudetto, nel 2001: sei i punti di distanza dalla Roma Campione d'Italia.

Le possibilità di lottare per il titolo da qui al 2021 sembrano ridotte, ma in casa biancoceleste le speranze aumentano ogno giorno di più. A Lotito il compito di creare una squadra al top senza vendere i big, a Inzaghi quella di fare ulteriormente la storia e goderne con il bonus già nero su bianco.