Bonucci sicuro: "L'inizio di questo Milan come quello con la Juventus"

Commenti()
Goal
Leonardo Bonucci vede similitudini tra il Milan di oggi e la sua prima Juventus: "Ringrazio i miei vecchi tifosi e i compagni, li porterò con me".

Giornata importante quella di sabato per Leonardo Bonucci che contro il Bayern Monaco ha per la prima volta indossato la maglia del Milan, seppure in una partita non ufficiale e solo nell'ultima mezz'ora.

Al termine della gara il difensore ha quindi parlato ai microfoni di 'Milan TV', tornando anche sul suo passato alla Juventus: "La vita è fatta di cicli che si aprono e si chiudono. Questo nuovo inizio assomiglia molto a quello della Juventus e spero che sia come quello anche nel proseguio qui al Milan.

L'articolo prosegue qui sotto

Ho avuto la fortuna di avere questo approccio con il Milan che è stato subito intenso. D'ora in avanti penserò solo al Milan. Ringrazio i miei vecchi tifosi e il gruppo in cui sono stato. Mi ha trasmesso tanto a livello di valori umani e calcistici e li porterò sempre con me".

Quindi Bonucci ribadisce: "La cosa importante è avere fame. E' quello il messaggio che ho cercato di far passare. Perchè è la fame che ti fa rendere, che ti fa dare quel qualcosa in più quando magari le forze ti vengono a mancare.

Ho sposato alla grande il progetto ambizioso della società e da parte mia non posso che mettere a disposizione l'esperienza vincente degli anni passati che però non ha affievolito in me la voglia di continuare a vincere". I tifosi rossoneri possono iniziare a sognare.

Chiudi