Bologna-Sassuolo: probabili formazioni, orario e dove vederla in Tv e streaming

Commenti()
Getty Images
Il Bologna proverà a interrompere una serie di tre sconfitte consecutive affrontando il Sassuolo, reduce dal pareggio interno contro il Cagliari.

Il Bologna ospita il Sassuolo in un match importante nella corsa a una salvezza tranquilla da parte di entrambe le squadre, coi rossoblù che al momento possono vantare quattro punti in più in classifica rispetto ai neroverdi. La squadra di Donadoni è reduce da tre sconfitte di fila, mentre quella di Iachini col pareggio contro il Cagliari ha interrotto a due la serie di sconfitte consecutive.

DIRETTA


DOVE E QUANDO


Bologna e Sassuolo si affronteranno allo stadio 'Dall'Ara' domenica 18 febbraio con inizio fissato alle ore 15.


 

DOVE VEDERLA IN TV E STREAMING


Bologna-Sassuolo verrà trasmessa in esclusiva sulla piattaforma satellitare Sky, sul canale Sky Calcio 2. Gli abbonati Sky potranno vedere la partita anche in streaming su laptop, smartphone o tablet, tramite il servizio Sky Go.


PROBABILI FORMAZIONI


Bologna in emergenza formazione, viste le squalifiche per Masina, Mbaye e Palacio, oltre a un Verdi ancora ai box per infortunio. In attacco torna Destro fra i titolari, affiancato da Orsolini e Di Francesco, mentre nel reparto difensivo, sulle fasce, ci saranno Krafth e Torosidis.

Iachini conferma Babacar nel ruolo di centravanti, mentre Matri non è al meglio ma va comunque in panchina, così come Biondini e Missiroli che in settimana si sono allenati a parte. A centrocampo, assieme a Magnanelli e Duncan, potrebbe dunque vedersi uno tra Sensi e Mazzitelli.

BOLOGNA (4-3-3): Mirante; Krafth, De Maio, Gonzalez, Torosidis; Poli, Pulgar, Dzemaili; Orsolini, Destro, Di Francesco.

SASSUOLO (4-3-3): Consigli; Lirola, Goldaniga, Acerbi, Peluso; Sensi, Magnanelli, Duncan; Berardi, Babacar, Politano.

Prossimo articolo:
Guida TV: dove vedere tutto il calcio in diretta TV e streaming
Prossimo articolo:
Classifica Scarpa d'Oro 2018/19
Prossimo articolo:
FIFA 19 Winter Upgrades: quando arrivano e quali giocatori saranno aggiornati
Prossimo articolo:
Inter in difficoltà col Sassuolo, Spalletti: "Troppe palle perse"
Prossimo articolo:
Inter-Sassuolo, le pagelle: Handanovic super, Icardi in serata no
Chiudi