Bologna-Juventus, Spinazzola scalpita: possibile debutto in bianconero

Commenti()
Getty Images
Leonardo Spinazzola, ormai pienamente recuperato dopo l'infortunio al crociato, in Coppa Italia potrebbe giocare la sua prima partita con la Juventus.

Alla Juventus potrebbe finalmente essere scoccata l'ora di Leonardo Spinazzola, terzino classe 1993 il cui cartellino è controllato dai bianconeri ormai da anni ma che non ha mai giocato neppure un minuto con la Prima squadra.

Clicca qui per attivare il mese gratuito su DAZN: vedi oltre 100 match di Serie A e tutta la Serie B in esclusiva

Spinazzola infatti, come confermato da Allegri in conferenza stampa, è seriamente candidato a indossare una maglia da titolare nella gara di Coppa Italia in programma sabato sera contro il Bologna.

Il debutto in bianconero quindi si avvicina a grandi passi per Spinazzola che finora ha giocato solo con la Juventus Primavera prima di un lungo peregrinare in prestito.

Spinazzola ha recuperato ormai da mesi dal grave infortunio al crociato rimediato nel finale della scorsa stagione. Un infortunio che lo ha tenuto lontano dai campi per parecchio tempo.

L'ultima partita ufficiale giocata da Spinazzola risale al 18 marzo del 2018 quando il terzino vestiva ancora la maglia dell'Atalanta.

L'eventuale impiego di Spinazzola contro il Bologna, peraltro, potrebbe anche spegnere definitivamente le sirene di mercato che vedono il giocatore in partenza dalla Juventus già a gennaio.

Oltre a Spinazzola contro il Bologna non è infine escluso che, complice l'infortunio di Mandzukic, scenda in campo dal 1' anche Moise Kean. L'attaccante dell'Under 21, pure lui al centro dei rumors di mercato, finora ha giocato appena 12' in Champions League e uno in campionato.

Prossimo articolo:
Lee a DAZN: "Il Verona andrà in A, sogno di tornare al Barcellona"
Prossimo articolo:
10 years challenge: il Borussia Dortmund si fa beffe del Lipsia
Prossimo articolo:
Calendario Serie A, girone di ritorno: le partite di Sky e DAZN
Prossimo articolo:
Calciomercato Udinese, Scuffet al Kasimpasa: ora è ufficiale
Prossimo articolo:
Calciomercato, notizie e trattative: Scuffet al Kasimpasa, è ufficiale
Chiudi