Bologna-Juventus: Kean titolare, Cristiano Ronaldo out

Commenti()
Getty Images
Bologna e Juventus si affrontano negli ottavi di finale di Coppa Italia: occasione da titolare per Kean, esordio sulla fascia sinistra per Spinazzola.

Giornata d'esordio per la Juventus in Coppa Italia . I bianconeri di Allegri scendono in campo al Dall'Ara contro il Bologna di Inzaghi, nella gara valida per gli ottavi di finale della competizione.

Guarda su DAZN oltre 100 match di Serie A e tutta la Serie B: attiva ora il tuo mese gratuito!

I padroni di casa arrivano a questa partita dopo aver già eliminato Padova e Crotone nei due turni precedenti. Cinque le reti segnate dai rossoblu nella competizione fino ad ora, con la propria porta rimasta invece inviolata in entrambe le occasioni.

Una tendenza che la Juventus proverà sicuramente a invertire, forte delle sue ventuno vittorie stagionali. I bianconeri arrivano a questa partita naturalmente da favoriti, con Massimiliano Allegri pronto a schierare dal primo minuti Moise Kean in attacco.

Grande occasione dunque per il giovane attaccante della Juventus, il quale scenderà in campo al fianco di Douglas Costa e Bernardeschi.

In regia spazio Pjanic con Emre Can e Khedira che completeranno il reparto a tre in mezzo al campo. La 'Vecchia Signora' schiererà poi una difesa a quattro con Bonucci centrale, al fianco di Benatia, e De Sciglio e Spinazzola terzini. Per l'ex Atalanta si tratta dell'esordio stagionale. Perin in porta.

Il Bologna di Inzaghi scenderà invece in campo con un 3-5-2, con Destro e Palacio coppia d'attacco. A centrocampo spazio a Mattiello, Pulgar, Svanberg e Dijks, con l'ultimo arrivato Soriano a completare il reparto.

A protezione della porta di Da Costa ci sarà poi una linea a tre composta da Calabresi, Danilo ed Helander.

BOLOGNA (3-5-2): Da Costa; Calabresi, Danilo, Helander; Mattiello, Soriano, Pulgar, Svanberg, Dijks; Destro, Palacio.

JUVENTUS (4-3-3): Perin; De Sciglio, Bonucci, Benatia, Spinazzola; Khedira, Pjanic, Emre Can; Bernardeschi, Kean, Douglas Costa.

 

Prossimo articolo:
Premier League, risultati e classifica 23ª giornata - Vincono Manchester United e Liverpool
Prossimo articolo:
Calciomercato Inter, Godin nel mirino di Marotta: "Ci interessa"
Prossimo articolo:
Arsenal-Chelsea 2-0: Sarri ko, Gunners a -3 dal quarto posto
Prossimo articolo:
Liga, risultati e classifica 20ª giornata - Vincono Real ed Atletico Madrid
Prossimo articolo:
Bundesliga, risultati e classifica 18ª giornata - Goretzka fa volare il Bayern, Dortmund ok
Chiudi