Bernardeschi si allontana dalla Fiorentina: "Non è facile giocare in questo ambiente"

Commenti()
Getty Images
Contratto in scadenza nel 2019, non sembra esserci la Fiorentina nel futuro di Federico Bernardeschi: "In questo ambiente non è facile giocare".

Il goal allo scadere contro il Sassuolo, l'undicesimo in campionato, permette alla Fiorentina di poter ancora sperare nel sesto posto che varrebbe la qualificazione all'Europa League.

Ma nel futuro di Federico Bernardeschi, nonostante un contratto fino al giugno del 2019 ed una proposta di rinnovo già sul tavolo da qualche settimana (presentata dal Dg Corvino), non sembra esserci la maglia viola.

Ne rappresentano un ulteriore segnale anche le dichiarazioni rilasciate dal diretto interessato a fine partita, tutt'altro che concilianti nei confronti soprattutto delle critiche provenienti dalla tifoseria: "Non è facile giocare con questo ambiente, questa squadra è fatta di grandi uomini che non meritano affatto questo trattamento".

Ad alimentare le voci di un suo possibile addio, con destinazione Juventus o Inter, ci si è messo anche Della Valle, che ha ammesso il forte interessamento di altri club nei confronti del ragazzo: "Non è il momento di parlare di questo argomento, ma è chiaro che si tratta di un giocatore in grado di interessare ai maggiori club europei".

Chiudi