Bentaleb rimane in Germania: è stato riscattato dallo Schalke 04

Nabil Bentaleb of Schalke
DANIEL ROLAND/AFP/Getty Images
Allo Schalke dalla scorsa estate, Nabil Bentaleb è stato acquistato a titolo definitivo dal Tottenham. "Sono felice, qui mi sento a casa".

In prestito dalla scorsa estate, Nabil Bentaleb sa già quale sarà il suo futuro al termine della stagione: il centrocampista algerino è stato acquistato a titolo definitivo dallo Schalke 04, che gli ha fatto firmare un contratto con scadenza 30 giugno 2021.

Bentaleb lascia dunque il Tottenham, nelle cui giovanili ha compiuto gli ultimi passi prima di esordire in Premier League nel 2013/14. "Buona fortuna per il futuro", gli ha augurato il club inglese sul proprio profilo Twitter, confermando di aver raggiunto l'accordo con lo Schalke relativo a luglio.

Gladbach, 11 Stindl nel Team of the Week

"Quando sono arrivato qui la scorsa estate, il mio obiettivo era quello di giocare il più spesso possibile per convincere il club a prendermi a titolo definitivo - le parole di Bentaleb al sito ufficiale dello Schalke - Sono contento che tutto si sia risolto. Qui mi sento a casa grazie allo staff tecnico, ai miei compagni di squadra, all'intero club. Sono felice di far parte di questa società".

Sono 20 (con 4 reti segnate) le presenze di Bentaleb in Bundesliga. 5 con un goal, invece, quelle in Europa League. Presenze condite da prestazioni complessivamente positive, tanto che lo Schalke ha deciso di trasformare il prestito in acquisto. Da oggi, il 22enne mancino è ufficialmente 'tedesco'.

 

Chiudi