Benfica: Taarabt convocato in prima squadra dopo 3 anni e mezzo

Ultimo aggiornamento
getty

I tifosi di Milan (16 presenze e 4 goal) e Genoa (29 presenze e 2 goal in una stagione e mezzo) si ricordano sicuramente del trequartista marocchino Adel Taarabt, che nelle sue brevi esperienze nel campionato italiano ha dato dimostrazione di grande tecnica individuale ma anche di incapacità di avere un rendimento costante in campo a livello di prestazioni.

Con DAZN segui la Serie A IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND

Attualmente al Benfica, squadra con la quale ha un contratto fino al giugno del 2020 e che lo ha acquistato a parametro zero nel luglio del 2015 dal QPR, Taarabt non ha quasi mai trovato spazio in prima squadra, ma è stato spesso impiegato con quella delle riserve (3 presenze e 2 assist quest'anno).

L'unica sua apparizione risale al 2015, quando si accomodò in panchina in occasione di un match di Champions League. La sua seconda volta, a 3 anni e mezzo di distanza dall'ultima, è arrivata in vista del match in programma stasera contro il Tondela. Vedremo se il tecnico lusitano deciderà anche di dargli spazio nel corso del match.

A gennaio Taarabt ha rifiutato una offerta proveniente dall'Arabia Saudita. Forse in cuor suo convinto di poter avere una chance da qui alla fine della stagione.