Bayern, contro lo Schalke a segno anche Musiala: è un classe 2003

Commenti()
Jamal Musiala Bayern Munich 2019-20
Getty Images
Vittoria clamorosa del Bayern Monaco contro lo Schalke: Musiala diventa il giocatore più giovane del Bayern a segnare in Bundesliga.

Jamal Musiala ricorderà a lungo la prima giornata della Bundesliga 2020/2021. Nella partita stravinta dal Bayern Monaco contro lo Schalke, il giovanissimo classe 2003 ha firmato proprio l'ottavo goal della fara.

Alla seconda partita in Bundesliga, dopo che aveva giocato una manciata di minuti il 20 giugno scorso contro il Fribugo, il giovanissimo trequartista ha trovato la via del goal in Germania, e si tratta del giocatore più giovane della storia del Bayern a segnare, all'età di 17 anni e 205.

Tra l'altro quello di Musiala è anche un gran goal: giocata personale partendo dalla sinistra e convergendo in mezzo, doppia finta, due giocatori disorientati e palla all'angolino basso in fondo al sacco.

Serata da ricordare per Musiala, ma anche noi dovremo ricordare il suo nome, perché c'è da scommettere: ne sentiremo parlare del tedesco classe 2003.

Chiudi