Barzagli realista: "Vincere l'Europeo nel 2020? Impensabile"

Commenti()
Dopo aver lasciato la Nazionale, Barzagli fa il punto sul futuro azzurro: "Gli ex calciatori in FIGC? Devono avere competenze ed essere liberi".

Andrea Barzagli. Gigi Buffon. Daniele De Rossi. Dopo la delusione, stra-delusione, del mancato accesso al Mondiale, gli ultimi Campioni del Mondo 2006 rimasti a disposizione della Nazionale azzurra, ha deciso di dire addio alla stessa.

De Rossi continuerà ad assere solamente il capitano della Roma, mentre Barzagli e Buffon potrebbero appendere definitivamente gli scarpini al chiodo nel 2018 in virtù di rispettivi 37 e 40 anni. Staremo a vedere. Intanto però si comincia a ragionare sul futuro proprio e del movimento italico.

A proposito del futuro della Federazione e della Nazionale, Barzagli non usa giri di parole ai microfoni di Sky Sport. Per ora il cielo è nebuloso: "Serve una programmazione da qui a dieci anni è impensabile che l'Italia da qui a due anni vada all'Europeo a vincere e riprogrammare tutto in così poco tempo".

L'articolo prosegue qui sotto

Spazio ad ex calciatori ai piani alti? Barzagli dice sì: "Sono favorevole al loro ingresso in federazione, non conta il nome ma devono avere delle competenze. Serve la possibilità a chi entrerà in federazione di poter attuare i programmi senza vincoli di poter fare delle scelte libere".

Dunque la parola magica che tutti usano in questo periodo: "Bisogna ripartire dai giovani, dai settori giovanili che riescano a formare dei bambini. Ci vorrà del tempo, prendiamo esempio dal Belgio e dalla Germania".

Tante proposte, tante possibilità: dopo l'esonero di Ventura, l'addio di Tavecchio, il commissariamento della FIGC e via discorrendo, però, l'Italia calcistica è in altomare. Le prossime settimane porteranno miglioramenti? L'auspicio è quello.

Prossimo articolo:
Calciomercato Juventus, Pjaca in bilico: ma la Fiorentina non molla
Prossimo articolo:
Inter-Sassuolo dove vederla: canale tv e diretta streaming
Prossimo articolo:
Convocati Serie A: 20ª giornata
Prossimo articolo:
Champions League: presentato il pallone Adidas della finale 2019
Prossimo articolo:
Fulham, l'assurdo infortunio di Mawson: si fa male mettendosi gli scarpini
Chiudi