Notizie Risultati Live
Serie D

Bari-Messina: probabili formazioni e dove vederla in tv e streaming

10:21 CET 06/01/19
Franco Brienza Bari Serie B
Il Bari ospita il Messina nella 18ª giornata del Girone I di Serie D: tutte le informazioni sulla partita e dove vederla in tv e streaming.

Il Bari capolista di Giovanni Cornacchini ospita il Messina di Oberdan Biagioni per la 18ª giornata del Girone I di Serie D. I pugliesi dominano imbattuti la classifica con 43 punti frutto di 13 vittorie e 4 pareggi, i siciliani sono terzultimi a quota 17 punti con un cammino di 4 vittorie, 5 pareggi e 8 sconfitte.

Attiva il tuo mese di prova gratuita e segui Bari-Messina in diretta esclusiva su DAZN

Fra i biancorossi il miglior marcatore è l'attaccante Simone Simeri, autore di 7 goal in 17 presenze, mentre l'attaccante Pietro Arcidiacono è il giocatore più prolifico fra i giallorossi con 5 reti in 13 partite giocate. Il Bari è reduce da 2 vittorie e un pareggio nelle ultime 3 giornate disputate, il Messina invece ha ottenuto una sconfitta, una vittoria e un pareggio nelle ultime 3 gare disputate.

QUANDO SI GIOCA BARI-MESSINA

Bari-Messina si giocherà domenica 6 gennaio 2019 alle ore 14.30 allo Stadio San Nicola di Bari.

DOVE VEDERE BARI-MESSINA IN TV E STREAMING

La partita Bari-Messina sarà trasmessa in esclusiva in diretta streaming su DAZN e sarà visibile su diversi dispositivi . L'evento resterà inoltre disponibile per la visione integrale on demand, per cui tifosi e appassionati potranno rivedere la gara comodamente quando vorranno.

PROBABILI FORMAZIONI BARI-MESSINA

Cornacchini dovrebbe riproporre il collaudato 4-2-3-1. In difesa, davanti al portiere Marfella, dovrebbero agire il pienamente recuperato Aloisi a destra, Nannini a sinistra e in mezzo la coppia composta da Di Cesare e Mattera. Sulla mediana saranno confermati Hamlili e Bolzoni. In attacco Iadaresta, arrivato a dicembre ma finora poco utilizzato, insidia il posto di centravanti titolare di Simeri. Dietro di lui sulla trequarti agiranno Piovanello e Floriano più uno fra Brienza e Neglia, in ballottaggio per una maglia.

Biagioni non dovrebbe avere a disposizione per la sfida del San Nicola l'attaccante Marzullo, appena prelevato dal Westfalia Herne, per problemi di transfer dalla Germania. Nel 3-5-2 dell'ex numero 10, la coppia d'attacco dovrebbe vedere ancora Giuseppe Tedesco affiancare Arcidiacono. A centrocampo Selvaggio e Biondi agiranno sulle fasce, con l'esperto Genevier in cabina di regia e Amadio e Janse interni. In difesa, davanti al portiere Meo, saranno Zappalà, Ferrante e Sambinha a comporre la linea a tre.

BARI (4-2-3-1): Marfella; Aloisi, Di Cesare, Mattera, Nannini; Hamlili, Bolzoni; Piovanello, Brienza, Floriano; Simeri.

MESSINA (3-5-2): Meo; Zappalà, Ferrante, Sambinha; Selvaggio, Amadio, Genevier, Janse, Biondi; Arcidiacono, Tedesco.