Notizie Risultati Live
Liga

Barcellona, Valverde verso l'esonero: Martinez in pole per sostituirlo

12:33 CEST 28/05/19
Roberto Martinez Belgium
Il Barcellona sta pensando seriamente di esonerare Valverde dopo la sconfitta in Coppa del Re: il CT del Belgio Martinez la prima scelta.

Ernesto Valverde si appresta a vivere le sue ultime ore da allenatore del Barcellona. Eliminato clamorosamente dal Liverpool nelle semifinali di Champions League e persa la finale di Coppa del Re contro il Valencia, la conquista della Liga non gli basterà infatti per rimanere sulla panchina dei blaugrana.

Con DAZN segui la Serie A IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND

In molti all'interno del club lo hanno ormai scaricato, come riportato da 'Sport', con il presidente Josep Maria Bartomeu che per il momento non se l'è però ancora sentita di prendere una decisione definitiva, affidando la guida del Barcellona a un nuovo allenatore.

Nonostante il rinnovo siglato qualche settimana fa, tutti gli indizi portano comunque a un imminente addio di Valverde, il quale chiuderà dopo due anni la sua esperienza alla guida dei catalani.

Non considerato più in grado di alimentare i giusti stimoli all'interno della squadra, Valverde dovrebbe dunque lasciare il posto a Roberto Martinez. Attualmente alla guida del Belgio, Nazionale con la quale ha firmato un accordo fino al 2020, lo spagnolo è il favorito per assumere la guida del Barcellona.

Accostato anche al Real Madrid prima del ritorno di Zinedine Zidane, Martinez nei giorni scorsi ha dichiarato di voler parlare con la Federazione belga prima di stipulare qualsiasi accordo con un club, rispettoso di un rapporto che negli anni ha portato i Diavoli Rossi a crescere molto sotto la sua guida, fino al terzo posto conquistato nella Coppa del Mondo in Russia.

Un risultato incredibile che dimostra la bravura di Martinez nel saper gestire una rosa di talenti, un aspetto dal quale il Barcellona è stato attratto e per il quale i catalani nelle prossime ore potrebbero davvero ufficializzare l'arrivo del CT belga sulla propria panchina.