Barcellona, Messi diventa il più pagato al mondo: 48 milioni all'anno

Commenti()
FC Barcelona
Lionel Messi ha firmato il rinnovo contrattuale con il Barcellona fino al 2021: prenderà 48 milioni all'anno, con una clausola monstre da 700.

Nella giornata di ieri vi abbiamo raccontato il rinnovo contrattuale di Lionel Messi, tanto atteso dalle parti di Barcellona. Il giocatore argentino andava in scadenza a fine anno e, anche se mai realmente c'è stata la possibilità di partire, i tifosi catalani hanno tirato un grosso sospiro di sollievo. 

Come riporta la 'Gazzetta dello Sport', Lionel Messi adesso è diventato il giocatore più pagato del mondo con questo rinnovo contrattuale. Il Barcellona ha avuto paura di perderlo e per questo ha forse esagerato con le cifre economiche, pur d trattenerlo in Spagna per almeno fino al 2021.

Anche se le cifre non sono ufficiali, Leo Messi guadagnerà 48 milioni di euro netti all'anno. Le prossime quattro stagioni fino al 2021, compresa quella attuale, complessivamente al Barça costeranno qualcosa come 400 milioni lordi. Non male.

Messi diventa il giocatore più pagato al mondo, mettendosi in testa alla ambita classifica. Questi i primi sei giocatori per stipendio: Messi 48 M, Tevez 38 M, Neymar 30 M, Oscar 25 M, Ronaldo 24 M e Hulk 20 M.

Tra l'altro quella di Messi è una vera e propria ascesa nel corso delle sua carriera verso questo primato. A marzo 2001 arrivò il primo accordo per tenere il piccolo argentino a Barcellona. Contratto rivisto nel 2003, poi nel 2005 compiuti i 18 anni arrivò il contratto da maggiorenne (3 milioni), subito ritoccato dopo 3 mesi, quindi nuovi accordi nel 2007, nel 2008, nel 2009, nel 2012 e nel 2014.

Chiudi