Barcellona, la casa di Messi limita il traffico aereo

Commenti()
Getty Images
La Vueling dice di essere limitata nell'aumentare il proprio traffico aereo a causa della casa di Messi, costruita nella zona di Gava.

Il suo splendido calcio di punizione non è bastato stasera al Barcellona per espugnare il campo del Las Palmas. Ma nella giornata odierna il fuoriclasse blaugrana Lionel Messi non è venuto alla ribalta per i suoi goal ma per la sua splendida casa.

Che, secondo quanto affermato dalla compagnia aerea Vueling, nello specifico dal presidente Javier Sanchez-Prieto, non può aumentare il traffico aereo, creando un nuovo terminal all'aereoporto della città catalana, proprio a causa della limitazione posta agli aerei di sorvolare la zona di Gava (periferia di Barcellona) dove è stata costruita la casa della Pulce argentina.

Queste, nello specifico, le sue dichiarazioni, riportate dall'edizione odierna di Marca. "E' una cosa che non succede in nessun'altra parte del mondo. Non si può passare dove vive Messi".

Chiudi