Notizie Risultati
Champions League

Balotelli si difende dopo Nizza-Napoli: "Facile attaccarmi, ero infortunato"

17:19 CEST 27/08/17
Mario Balotelli Nice Napoli
Mario Balotelli affida a Instagram la sua difesa dopo la brutta prestazione in Nizza-Napoli: "Ho accelerato il recupero, ero ancora al 50%".

Mario Balotelli non ci sta e, qualche giorno dopo i fischi di Nizza-Napoli , affida al profilo Instagram la sua difesa. Una difesa accorata in cui spiega i motivi della brutta prestazione offerta in Champions League.

"Farò del mio meglio per far uscire il Nizza da questo periodo nero. Nell'ultima partita ero ancora infortunato e ho accelerato il mio recupero, ma ero appena al 50%. Volevo essere d'aiuto ma come tutti voi sapete non ce l'ho fatta" , ammette Balotelli.

 

I will try my best to makes @ogcnice to come out of this black period .. last game I played I was still injured and I speeded up my come back but I was still not even 50% .. I speeded up my come back because I really wanted to help and as you all know I couldn't . Now I'm coming out of a flue which I had for 4 days already that's why I wasn't in Amiens . I know is always easy to attack me when things don't go in the right way and it makes me sad and proud at the same time because it means ou people still beliving in me but all I can do is to prove wrong once again to all of those that were whistling at me. Kids fall men stand up. We are men so let's not stay angry and look forward

Un post condiviso da Mario Balotelli (@mb459) in data: 26 Ago 2017 alle ore 13:05 PDT

Quindi l'attaccante spiega la sua assenza nell'ultima partita di Ligue 1: "Adesso mi sto riprendendo dall'influenza e per questo motivo non c'ero ad Amiens. So che è sempre facile attaccarmi quando le cose non vanno nel modo giusto, questo mi rende triste e orgoglioso allo stesso tempo perché significa che la gente crede ancora in me.

Tutto quello che posso fare è dimostrare ancora una volta che chi mi ha fischiato sbaglia. I ragazzi cadono, gli uomini si rialzano. Siamo uomini, guardiamo avanti".

A dire il vero però oltre i fischi a criticare la sua prestazione contro il Napoli era stato pure il tecnico Favre che ha dichiarato: "Prestazione totalmente negativa, è stato lento anche a uscire dal campo...Avrebbe dovuto fare molto meglio, così non basta" . Solo un problema di condizione?