Balotelli chiede rispetto: "Un giorno potrei rifiutare di andare in Nazionale"

Commenti()
Getty Images
Balotelli si sfoga su Instagram: "Rispettatemi tanto quanto io rispetto l'Italia. Un giorno potrei anche rifiutare...".

Mario Balotelli, escluso dai convocati di  Roberto Mancini in occasione di questi primi due match di qualificazione ad Euro 2020, si sfoga su Instagram nei confronti di coloro che, a suo modo di vedere, continuano a criticarlo anche quando non ce ne sarebbe assolutamente bisogno.

Con DAZN segui la Serie A IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND

Il classe 1990 è così infastidito per l'eccessivo parlare sul suo conto che ipotizza addirittura di poter dire no all'azzurro se dovesse essere richiamato in causa in futuro.

"Ci avete mai pensato che, magari non succederà mai, ma ci sarà bisogno di me un giorno ed io sarò pronto come lo sono stato negli ultimi 3 anni ma sentendo alcuni di voi insultarmi, denigrarmi, sottovalutarmi negli anni possa anche essermi stancato emozionalmente e quindi rifiutare di andare? Non sono un robot, né un'epidemia né un deficiente ... tante volte non rispondo per evitare problemi e tensioni inutili ma sento e vedo tutto e accumulo e mi stufo anche io". 

Balotelli story

L'unica cosa che chiede è quella di essere rispettato, anche perchè non pensa negli ultimi tempi di aver posto in essere comportamenti tali da suscitare così tante reazioni negative.

"Rispettatemi tanto quanto rispetto io l'Italia e già saremmo a buon punto ... non pretendo di essere coccolato o considerato un fenomeno ma vi garantisco che potreste tirar fuori il meglio di me solo rispettandomi anche perché non sto facendo niente per non essere rispettato... e quindi ve lo chiedo gentilmente prima di esigerlo".

Chiudi