Bakayoko in ritardo all'allenamento: Gattuso porta il Milan in ritiro

Commenti()
Getty Images
Acque agitate al Milan, dove Bakayoko è arrivato tardi alla seduta odierna: sarebbe rimasto senza benzina. Gattuso inflessibile: squadra in ritiro.

Quello che sta vivendo il Milan è certamente il momento più complicato della sua stagione. La compagine rossonera ha vinto solo una delle ultime sette partite di campionato e, a causa di questa serie di risultati deludenti, è scivolata dalla quarta alla settima posizione in classifica.

Con DAZN segui la Serie A IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND

Il Milan, dopo essere stato eliminato da Europa League e più recentemente dalla Coppa Italia, rischia ora di veder svanire anche il suo altro grande obiettivo stagionale, ovvero la qualificazione alla prossima Champions League e, per far fronte ad una situazione così difficile, Rino Gattuso ha deciso di ricorrere al pugno di ferro.

Secondo quanto riportato da Sky infatti, il tecnico ha deciso di portare la squadra in ritiro punitivo per i prossimi cinque giorni, ovvero fino alla partita di campionato con il Bologna in programma lunedì 6 maggio.

L'articolo prosegue qui sotto

Una scelta drastica la sua, dovuta al fatto che Tiemoué Bakayoko, nella mattinata di mercoledì, si è presentato all’allenamento con più di un’ora di ritardo. Secondo la Gazzetta dello Sport, l'entourage ha spiegato il motivo del ritardo: il francese sarebbe rimasto senza benzina in tangenziale. Nessun commento da parte del Milan.

Solo lunedì a Milanello si era tenuto in incontro al quale avevano partecipato i giocatori, lo staff tecnico, Leonardo e Gazidis, nel quale si richiedeva al gruppo massima professionalità fino al termine della stagione e, quanto accaduto con il centrocampista (per lui in arrivo anche una forte multa), è stato evidentemente visto come un atto di scarso rispetto.

Sempre secondo Sky, alcuni dei giocatori che andranno in ritiro a partire dalla 16 di giovedì, hanno tentato di convincere Gattuso a tornare sui suoi passi, ma non c’è stato nulla da fare.

Chiudi