Aulas su Messi: "Se avesse giocato nel Lione sarebbe finita diversamente"

Commenti()
Il presidente del Lione Aulas dopo il 5-1 del Barcellona ha ironizzato: "Se avesse giocato nel Lione sarebbe finita diversamente".

Quando non bastano i milioni, potrebbe bastare... scambiare semplicemente maglia con gli avversari. Non alla fine della partita, ma all'inizio. E per quanto difficile, oseremmo dire impossibile, era quantomeno ciò che sperava Jean-Michel Aulas, presidentissimo del Lione, parlando di Lionel Messi.

Segui live e in esclusiva Betis-Barcellona su DAZN

L'articolo prosegue qui sotto

L'argentino è stato decisivo con due goal e due assist nella vittoria del Barcellona per 5-1 al Camp Nou sui francesi, che hanno terminato il loro cammino agli ottavi di finale di Champions League sotto i colpi del numero 10 blaugrana.

Il presidente dell'OL al termine del match ha espresso una metà tra un pensiero e una speranza di impossibile realizzazione, che rende bene l'idea della differenza in campo.

"Se Messi avesse giocato con il Lione, magari la partita sarebbe finita diversamente..."

La differenza l'ha fatta ancora lui, Lionel Messi. Ma in favore del Barcellona. Nonostante le speranze di Aulas di poter far funzionare le cose nella maniera opposta.

Chiudi