Attesa per le sentenze su Juventus-Milan: rischiano Bacca e Maiorino

Commenti()
C'è grande attesa per le decisioni del Giudice Sportivo dopo Juventus-Milan, possibili due turni di stop per Bacca. Rischia anche il Ds Maiorino.

Juventus-Milan non è ancora finita per i rossoneri che, nel primo pomeriggio di martedì, attendono le decisioni del Giudice Sportivo su quanto accaduto al fischio finale dello 'Stadium'.

Extra Time - Ciro... Immobile con la bella Jessica

A rischiare in base ai referti dei giudici di gara, secondo quanto scrive 'La Gazzetta dello Sport', sarebbe soprattutto Bacca che potrebbe essere fermato almeno per due giornate a causa degli insulti rivolti all'arbitro Massa davanti al tunnel.

Il Milan invece spera che De Sciglio, Poli e Donnarumma, tutti e tre molto agitati al termine della partita, vengano risparmiati da Mastrandrea anche se bisognerà verificare cosa hanno scritto gli ispettori federali presenti a Torino.

La sensazione insomma è che, oltre a Bacca, potrebbe pagare pure qualcun altro con il direttore sportivo Maiorino tra i maggiori indiziati, mentre Galliani dovrebbe cavarsela.

Per quanto riguarda quanto accaduto all'interno degli spogliatoio e i presunti danneggiamenti da parte di alcuni tesserati del Milan a muoversi in un secondo momento sarà eventualmente la Procura Federale ma, secondo 'La Repubblica', il club rossonero dovrebbe uscirne al massimo con una maxi multa per responsabilità oggettiva.

Il tutto a meno che la Juventus non presenti formale denuncia o spunti qualche filmato che immortali i responsabili. In quel caso, infatti, le sanzioni sarebbero più pesanti e potrebbero portare addirittura al provvedimento di DASPO nei confronti dei colpevoli. Ipotesi questa che comunque, almeno per il momento, sembra da escludere.

Prossimo articolo:
Frosinone-Atalanta: probabili formazioni e dove vederla in tv e streaming
Prossimo articolo:
Calciomercato Milan, Piatek esordirà col Napoli: Bertolacci va 'incentivato' al Genoa
Prossimo articolo:
Calciomercato Juventus, Ndombele per ringiovanire il centrocampo
Prossimo articolo:
Rassegna stampa: le prime pagine sportive
Prossimo articolo:
Guida TV: dove vedere tutto il calcio in diretta TV e streaming
Chiudi