Atletico Madrid scatenato: accordo con il Benfica per Saponjic

Commenti()
Getty
Chiuso il colpo João Félix, l'Atletico Madrid bussa nuovamente alla porta del Benfica per Saponjic, altra stellina delle Aquile: e c'è già l'accordo.

Non solo João Félix, arrivato per 126 milioni di euro: l'Atletico Madrid è fortemente intenzionato a far nuovamente spesa in casa Benfica e stavolta, secondo quanto scrive 'AS', ha messo nel mirino l'attaccante classe 1997 Ivan Saponjic.

Segui Copa America e Coppa d'Africa live e in esclusiva su DAZN

I Colchoneros avrebbero già raggiunto un'intesa con il club portoghese per il trasferimento in Spagna del talento serbo, che milita attualmente con la Seconda squadra delle Aquile ma che nel suo Palmares può vantare già un titolo di Campione del Mondo Under 20, conquistato nel 2015 con la Serbia di Veljko Paunovic.

L'articolo prosegue qui sotto

In quel torneo Saponjic segnò 2 goal nella semifinale contro il Mali, quando aveva appena 17 anni. In precedenza era esploso in patria nelle fila del Partizan Belgrado, con cui giocò i preliminari di Champions League e alcune gare di Europa League. Nella stagione 2017-18 è stato ceduto in prestito dai portoghesi ai belgi del Zulte Waregem, con cui ha disputato complessivamente 39 gare e segnato 7 goal, per poi tornare in terra lusitana.

Sebbene non si conoscano ancora esattamente i dettagli dell'accordo, quest'ultimo prevederebbe un'importante percentuale sulla rivendita futura del calciatore, atteso a Madrid già nelle prossime ore per sottoporsi alle visite mediche. A gennaio il Benfica ha rispedito al mittente le richieste arrivate per lui da Ajax e Anderlecht, ma ora per Saponjic sembra essere arrivata l'ora del grande salto.

Ad attendere l'attaccante, che molti paragonano al croato Mario Mandzukic, ci sono i Colchoneros e João Félix, con cui potrebbe comporre un bel tandem di giovani talenti.

Chiudi