Atletico Madrid, frattura del perone per Filipe Luis: niente Mondiale

Ultimo aggiornamento
Commenti()
Getty
Filipe Luis ha subìto la frattura del perone contro la Lokomotiv Mosca: per lui lungo stop e niente Mondiale con il Brasile.

Doveva essere un pomeriggio tranquillo in virtù del netto 3-0 dell'andata, ed effettivamente così è stato sotto l'aspetto del risultato: l'Atletico Madrid ha battuto la Lokomotiv Mosca anche in Russia con un largo 1-5 ma ha perso Filipe Luis.

Il terzino brasiliano ha lasciato il campo in barella, visibilmente dolorante alla caviglia: purtroppo le prime sensazioni negative sono state confermate dagli esami a cui si è sottoposto, che hanno rilevato la frattura del perone, come comunicato dai 'Colchoneros'.

"Gli esami radiologici a cui si è sottoposto Filipe Luis - recita la nota - hanno confermato l'esistenza della frattura del perone dela gamba sinistra. Il giocatore è stato costretto ad uscire in barella dopo un contrasto su una conclusione tentata dall'avversario Eder".

Un infortunio che quindi gli negherà la possibilità di partecipare al prossimo Mondiale di Russia: il ct Tite lo aveva convocato per le amichevoli di fine marzo contro Germania e Russia, ora però dovrà fare a meno di lui.

Possibile che il posto di Filipe Luis venga preso dallo juventino Alex Sandro, inizialmente escluso nonostante la sua presenza da titolare nelle ultime gare di qualificazione.

Prossimo articolo:
Lazio-Eintracht, le formazioni ufficiali: Correa fa il centravanti
Prossimo articolo:
Santos, ufficiale l'arrivo di Sampaoli: l'argentino riparte dal Brasile
Prossimo articolo:
Coppa Italia, gli orari degli ottavi: Bologna-Juventus alle 20.45
Prossimo articolo:
DIRETTA: Olympiakos-Milan LIVE - Probabili formazioni
Prossimo articolo:
Canelo-Fielding: data, orario e dove vederlo in tv e streaming
Chiudi