Notizie Risultati
Serie A

Atalanta 'super': 6 vittorie di fila, record eguagliato

18:05 CET 27/11/16
Atalanta
Il successo di Bologna è il sesto consecutivo per l'Atalanta, terza in campionato assieme alla Lazio: in A, i nerazzurri c'erano riusciti soltanto nel 2013/14.

Apre Masiello, chiude Kurtic: la trasferta di Bologna è dolcissima per un'Atalanta da record. Letteralmente. Perché il successo del Dall'Ara è addirittura il sesto consecutivo ottenuto dai bergamaschi in un campionato che sta assumendo i contorni di un sogno.

Bologna-Atalanta 0-2, la cronaca

Si tratta di un primato per il club, anche se solo eguagliato: sei è il numero di vittorie di fila ottenute anche nel 2013/14, campionato concluso dall'Atalanta al decimo posto con Stefano Colantuono in panchina.

Fu il Sassuolo, tre stagioni fa, a interrompere una striscia durata tutto il mese di marzo: a cadere sotto i colpi dell'Atalanta erano state, nell'ordine, il Chievo, la Lazio, la Sampdoria, l'Inter (2-1 a San Siro grazie a una doppietta di Bonaventura), il Livorno e proprio il Bologna.

"I numeri sono importanti, ma noi dobbiamo pensare solo al campo - diceva ieri Gian Piero Gasperini in conferenza stampa, provando a distogliere l'attenzione dalla possibilità di eguagliare il primato del 2014 - Dobbiamo far sì che tutto resti nella sua giusta dimensione".

Per il Gasp e per l'Atalanta, ora, c'è solo un problema: il prossimo avversario, nell'anticipo della quindicesima giornata in programma sabato prossimo alle 20.45, si chiama Juventus. Ovvero la formazione più forte del campionato, nonostante il ko di Genova. Ma i nerazzurri, che hanno già battuto Napoli, Inter e Roma, vogliono continuare a scrivere la storia.