Atalanta, Spinazzola fa un passo indietro: "Mi scuso con i tifosi"

Commenti()
Getty Images
Leonardo Spinazzola cerca di riappacificarsi con i tifosi dell'Atalanta dopo le lusinghe della Juventus: "Mi scuso con loro, ho rispetto della città".

Non si è trattato affatto di un'estate facile dal punto di vista psicologico per Leonardo Spinazzola, ad un certo punto arrivato ad essere molto vicino ad un addio all'Atalanta: 'colpa' di un interessamento della Juventus, intenzionata a riportarlo a Torino con un anno di anticipo rispetto al termine del prestito a Bergamo.

Alla fine però l'esterno si è messo l'anima in pace ed è rimasto in nerazzurro dove continuerà la sua crescita in attesa del grande salto in bianconero, che avverrà con ogni probabilità il prossimo anno.

Intervistato ai microfoni del sito ufficiale del club bergamasco, Spinazzola ha voluto fare un passo indietro scusandosi con i tifosi atalantini: "Mi scuso con loro, non voglio che si pensi che io non provi rispetto per questa città e la sua gente".

La Juventus può attendere insomma: "So benissimo quanto i tifosi, il mister ed i miei compagni abbiano fatto per me, aiutandomi in ogni occasione. Darò il massimo per questa maglia e questi colori come ho sempre fatto finora".

Chiudi