Atalanta-Lazio, un trofeo per due: a Roma si assegna la Coppa Italia

Commenti()
Getty
All'Olimpico va in scena la finale di Coppa Italia: l'Atalanta ha trionfato solo nel 1963, la Lazio 6 volte. Gomez, Ilicic e Zapata sfidano Immobile.

Per una sarebbe solo la seconda volta, la prima dopo la bellezza di 56 anni. Per l'altra non sarebbe invece una grande novità. In generale, sia per l'Atalanta che per la Lazio la finale di Coppa Italia rappresenta un'occasione da non perdere: quella di nobilitare la stagione con un trofeo prestigioso.

Con DAZN segui la Serie A IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND

La squadra di Gasperini e quella di Inzaghi sono giunte all'ultimo atto della competizione: lungo il percorso hanno eliminato tutte le big del calcio italiano, dalla Juventus al Milan passando per l'Inter, arrivando a giocarsi il trofeo in una finale a sorpresa. E ora vogliono completare nel migliore dei modi, ovvero con un successo, quanto iniziato qualche mese fa.

Se l'Atalanta spera di coronare un triennio fantastico con una storica qualificazione alla Champions League, il crollo della Lazio nelle ultime settimane ha impedito ai biancocelesti di lottare fino in fondo per il quarto posto. Ma c'è un fattore a favore della formazione di Inzaghi: il campo amico, se è vero che si giocherà all'Olimpico, impianto di casa.

Coppa Italia 2019

Per quanto riguarda le probabili formazioni che scenderanno in campo questa sera (calcio d'inizio alle 20.45), come è facile immaginare i due allenatori non effettueranno alcun tipo di turnover. Nemmeno da parte dell'Atalanta, che domenica sera sarà impegnata in casa della Juventus in un confronto vitale per le ambizioni di Champions League.

Gasperini ritrova Mancini, Masiello e il Papu Gomez, tutti squalificati contro il Genoa, e affianca l'argentino a Ilicic e Zapata nel consueto tridente-bomba dei nerazzurri. A sinistra resiste il solito dubbio tra Castagne e Gosens, con il belga favorito.

Nella Lazio torna dall'inizio Ciro Immobile, che dovrebbe essere affiancato da Correa, con Caicedo destinato alla panchina. In difesa ci sarà Bastos sul centro-sinistra, mentre sulla fascia destra è duello tra Marusic e Romulo: il montenegrino pare partire leggermente avanti nelle gerarchie di Inzaghi.

Le probabili formazioni di Atalanta-Lazio:

ATALANTA (3-4-1-2): Gollini; Mancini, Palomino, Masiello; Hateboer, De Roon, Freuler, Castagne; Gomez; Ilicic, Zapata. All. Gasperini.

LAZIO (3-5-2): Strakosha; Luiz Felipe, Acerbi, Bastos; Marusic, Parolo, Leiva, Luis Alberto, Lulic; Immobile, Correa. All. S. Inzaghi.

Chiudi