Atalanta, Caldara già cuore Juventus: "Con l'Inter scontro diretto per l'Europa"

Commenti()
Getty
Il futuro juventino, Mattia Caldara, scalpita in vista della sfida fra Atalanta e Inter: "Siamo vicini in classifica, sarà uno scontro per l'Europa".

Cresce l'attesa a Bergamo per il derby lombardo fra Inter Atalanta. La sfida della 28ª giornata di Serie A potrebbe risultare infatti decisiva per la possibile qualificazione alla prossima Europa League della Dea, autentica rivelazione della stagione e in vantaggio di 1 punto in classifica sulla squadra di Pioli.

Inter-Atalanta: Medel in dubbio

Il difensore di Gasperini, Mattia Caldara, che ha già firmato con la Juventus per la prossima stagione, ai microfoni di 'Sky Sport' sembra particolarmente carico in vista della partita di domenica pomeriggio a San Siro.

"Siamo vicini in classifica, quindi questo è uno scontro diretto per l'Europa. - ha affermato il classe 1994 - L'Inter è forte e ha obiettivi importanti e una società solida che vuole arrivare in alto. Sarà difficile per noi, ma proveremo a fare il nostro gioco". 

Per i bergamaschi sarà la prima volta che affronteranno Gagliardini da avversario: "Pensavo che non sarebbe mai successo, - ha ammesso Caldara - affrontarlo ora all'Inter sarà sorprendente. È la prima volta che giochiamo contro ma speriamo di vincere noi".

La gara di domenica sarà per i due giovani soltanto un antipasto delle grandi sfide che li attendono in futuro, l'uno con indosso la maglia bianconera, l'altro con quella nerazzurra dell'Inter.

Chiudi