Arsenal-Napoli, Lacazette avvisa: "Non è la tipica squadra italiana..."

Commenti()
Getty Images
L'attaccante francese mette in guardia l'Arsenal dai pericoli del Napoli: "Hanno grandi qualità anche tecniche e sono molto forti tatticamente".

Meno uno all'andata dei quarti di finale. Se la Juventus è impegnata in Champions League, l'altra rappresentante italiana nelle coppe europee, ovvero il Napoli di Ancelotti, affronterà all'Emirates Stadium di Londra l'Arsenal, per una sfida da urlo che potrebbe dire molto sul proseguo della competizione.

Con DAZN segui la Serie A IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND

Sia Arsenal che Napoli sono grandi favorite per la vittoria finale, ovviamente insieme al Chelsea di Sarri, impegnato però nella più semplice - sulla carta - sfida contro lo Slavia Praga. A Londra gli azzurri proveranno ad ottenere un risultato positivo, così da costruire la qualificazione al San Paolo.

L'articolo prosegue qui sotto

Insieme ad Emery, in conferenza stampa ha parlato anche l'attaccante Lacazette:

"Sappiamo che il Napoli è una squadra molto forte tatticamente, non è una tipica squadra italiana perchè hanno grandi qualità anche tecniche".

Il Napoli è consapevole di avere la grande arma del dodicesimo uomo al San Paolo, ma Lacazette non ha paura:

"Sappiamo che è importante fare goal per noi nel nostro stadio, ma sappiamo di poter far bene anche fuori casa. Dopo aver sfiorato la finale lo scorso anno stavolta vogliamo arrivarci e vincere".

Un goal in Europa League per Lacazette, che non ha avuto certo una stagione continentale da protagonista, vista l'espulsione rimediata contro il BATE che l'ha costretto a stare fuori per due turno. Contro il Napoli dovrebbe affiancare Aubemayang.

Nonostante non abbia mai sfidato il Napoli in carriera, Lacazette si è comunque interessato alla squadra di Ancelotti. Per lui la possibilità di migliorare lo score contro le squadre italiane: tra Juventus e Roma cinque partite e un goal, segnato proprio alla compagine giallorossa.

Chiudi