Argentina, muore Cyterszpiller: fu il primo agente di Maradona

Commenti()
Télam
Jorge Cyterszpiller, amico e primo agente di Diego Armando Maradona, è stato trovato morto oggi a Buenos Aires. C'è il forte sospetto di un suicidio.

Jorge Cyterszpiller, amico e primo agente di Diego Armando Maradona, in buona sostanza fu il primo a credere davvero alle enormi qualità dell'argentino, è morto oggi a Puerto Madero, quartiere di Buenos Aires, cadendo dal settimo piano di un edificio, l'hotel Faena in cui alloggiava in questi giorni. 

Come detto, il sospetto di un suicidio è molto forte, in quanto soffriva anche di depressione ed il gesto è sembrato chiaro fin da subito inequivocabile. Jorge Cyterszpiller faceva il procuratore di calcio tutt'oggi e aveva sotto la sua protenzione gente come: Federico Mancuello, Luciano Vietto, Martín Demichelis, Mariano Andújar e Guido Pizarro.

Jorge Cyterszpiller ha legato la sua vita sempre a Maradona. I due erano molto amici, con Diego più piccolo di due anni. E' stato fondamentale per il passaggio del 'Pibe de oro' da Barcellona a Napoli, anche se nel 1985 i due misero fine al loro rapporto lavorativo. 

Chiudi