Argentina, aggredita la terna abritrale in Sarmiento-Sansinena

Commenti()
Getty Images
Brutale aggressione da parte dei giocatori e dei tifosi del Sarmiento nella semifinale di Federal B ai danni della terna arbitrale: match sospeso.

Una vera e propria aggressione è avvenuta in Argentina ai danni della terna arbitrale di Sarmiento-Sansinena, semifinale di Federal B. I giocatori e i tifosi della squadra di casa hanno picchiato il trio, che ha riportato pesanti ferite e contusioni al volto.

UFFICIALE - Sudamericana alla Chape

E' successo allo stadio municipale di Ayacucho, dove prima i giocatori di casa hanno circondato l'arbitro: il match è stato sospeso poi quando la situazione è totalmente degenerata con l'ingresso in campo dei tifosi.

L'articolo prosegue qui sotto

Pugni e calci al direttore di gara Claudio Elichiri, che è stato scortato fino agli spogliatoi dalla polizia, dove ha ricevuto assistenza medica alle numerose ferite riportate al volto. Anche gli altri due della terna arbitrale hanno riportato diverse contusioni alla testa.

Un calcio di rigore non concesso alla squadra di casa avrebbe definitivamente fatto scattare la scintilla della rabbia: il match è stato ovviamente sospeso ed ora si attendono le pesanti sanzioni della federazione.

 

Chiudi