Arbitri Mondiali 2018: tutti i fischietti e gli addetti al VAR

Commenti()
Getty
L'Italia non ci sarà, ma quattro arbitri di Serie A parteciperanno al Mondiale: tre di loro saranno addetti al VAR.

Non solo i giocatori. Al Mondiale 2018 saranno protagonisti anche gli arbitri, quelli con più responsabilità in tutto il torneo russo. L'Italia non ci sarà con la sua Nazionale, ma saranno comunque quattro i fischietti italiani presenti alla manifestazione.

Un nuovo modo di vedere la Serie A: scopri l'offerta!


ARBITRI EUROPEI


A rappresentare l'Italia al Mondiale russo ci sarà Rocchi, ma a Mosca e dintorni parteciperanno anche alcuni dei fischietti più importanti del continente europeo: su tutti Cakir, Kuipers (arbitro della finale di Europa League) e Mazic (scelto per dirigere la finale di Champions).

Brych, Germania

Cakir, Turchia

Karasev, Russia

Kuipers, Olanda

Marciniak, Polonia

Lahoz, Spagna

Mazic, Serbia

Rocchi, Italia

Skomina, Slovenia

Turpin, Francia


ARBITRI DEL RESTO DEL MONDO



Al Mirdasi, Arabia Saudita

Faghani, Iran

Irmatov, Uzbekistan

Mohamed, Emirati Arabi Uniti

Sato, Giappone

Shukralla, Bahrein

Aguilar, El Salvador

Geiger, Usa

Marrufo, Usa

Montero, Costarica

Pitti, Panama

Ramos Palazuelos, Messico

Conger, Nuova Zelanda

Hauata, Tahiti

Charef, Algeria

Diedhiou, Senegal

Gassama, Gambia

Grisha, Egitto

Sikazwe, Zambia

Weyesa, Etiopia

Basculan, Cile

Caceres, Paraguay

Cunha, Uruguay

Pitana, Argentina

Ricci, Brasile

Roldan, Colombia


VAR


Sono tre gli arbitri italiani che saranno addetti esclusivamente al VAR e non dirigeranno alcuna partita dal campo: trattasi di Irrati, Orsato e Valeri. Per il resto fischietti alla tecnologia provenienti da Asia, Sud America e sopratutto Europa, dove il Video Assistent si sta pian piano allargando.

Al Jassim, Qatar

Sampaio, Brasile

Vargas, Bolivia

Vigliano, Argentina

Irrati, Italia

Orsato, Italia

Valeri, Italia

Dankert, Germania

Zwayer, Germania

Soares, Portogallo

Martins, Portogallo

Gil, Polonia

Makkelie, Olanda

Prossimo articolo:
Calciomercato gennaio, notizie e trattative: Tonali chiama il Milan
Prossimo articolo:
Tonali, messaggio al Milan: "Mi piacerebbe essere allenato da Gattuso"
Prossimo articolo:
Coppa d'Asia 2019: calendario, risultati e dove vedere le gare in tv e streaming
Prossimo articolo:
Milan, Biglia scalpita: "Rientro? Forse contro la Roma"
Prossimo articolo:
Tabella infortunati, squalificati e diffidati in Serie A
Chiudi