Arabia Saudita qualificata a Russia 2018, ma Bauza prende il posto di Van Marwijk

Ultimo aggiornamento
Commenti()
Incredibile ribaltone per l'Arabia Saudita: già qualificata in Russia, la selezione caccia Van Marwijk e chiama Bauza, proveniente dall'UAE.

Una notizia inaspettata scuote all'improvviso la nazionale dell'Arabia Saudita. In pieno momento di gioia, dopo aver ottenuto la qualificazione ai Mondiali di Russia 2018, la federazione non ha trovato l'accordo per il rinnovo del commissario tecnico Bert Van Marwijk, chiamando a sorpreda Edgardo Bauza. 

Secondo le parole rilasciate da Van Marwijk, queste sono le motivazioni della separazione: "Ho fermato io stesso la trattativa per il rinnovo. Dopo la qualificazione al Mondiale, alcune persone del mio staff sono state licenziate, e questo è inammissibile per me.

Come se non bastasse, loro mi hanno chiesto di restare a vivere qui, ma io non posso farlo. Nessuno può venirmi a dire come fare il mio lavoro. Mi dispiace molto non partecipare con questi ragazzi al Mondiale, anche perché era il motivo che mi ha fatto firmare per questa selezione due anni fa. Ma per me è impossibile continuare".

E nella sorpresa per la separazione da Van Marwijk, arriva anche la sorpresa per il suo successore. E' stato annunciato infatti Edgardo Bauza, che soltanto cinque mesi fa aveva firmato per i 'rivali' degli Emirati Arabi Uniti.

L'allenatore però, come successo con l'Argentina (che poi è stata affidata a Sampaoli) non è stato in grado di staccare un pass diretto per Russia 2018, anche se l'UAE è ancora in corsa per gli spareggi. Adesso l'ex tecnico del San Lorenzo si ritrova al Mondiale, pur non essendo riuscito nell'impresa con Argentina ed Emirati Arabi. 

Prossimo articolo:
Bologna-Milan: probabili formazioni e dove vederla in tv e streaming
Prossimo articolo:
Sorteggio Champions League: la Juventus deve evitare Atletico e Liverpool
Prossimo articolo:
Serie A 2018/19: le partite trasmesse da DAZN, palinsesto, date e orari
Prossimo articolo:
Roma-Genoa, Preziosi durissimo: "Dovevano vincere per l'ordine pubblico, è malafede"
Prossimo articolo:
Atalanta-Lazio: probabili formazioni e dove vederla in tv e streaming
Chiudi