André Silva, è subito show col Siviglia: tripletta all'esordio in Liga

Commenti()
AFP
Appena ceduto in prestito dal Milan al Siviglia, André Silva si è reso protagonista nella Liga segnando una tripletta all'esordio con gli andalusi.

Un anno fa, quando il Milan lo prelevò dal Porto per circa 40 milioni di euro, c'erano grandi aspettative sul fatto che André Silva potesse diventare il nuovo bomber rossonero. Ma l'attaccante portoghese ci ha messo più del previsto ad ambientarsi nel calcio italiano e dopo una stagione con soltanto 24 presenze e 2 goal in Serie A (40 presenze e 10 reti totali) è arrivata per lui la cessione in prestito con diritto di riscatto al Siviglia.

Con DAZN segui in esclusiva tutta La Liga IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND

Sbarcata in Spagna, la punta sembra aver ritrovato il vecchio fiuto del goal: dopo il debutto ufficiale assoluto nel corso della Supercoppa di Spagna persa contro il Barcellona, al suo esordio da titolare nella Liga Spagnola sul campo del Rayo Vallecano André Silva ha trascinato la squadra con una tripletta: 2 goal sono arrivati nel primo tempo, il terzo nella ripresa.

Dopo lo 0-1 firmato da Vazquez al 15', il portoghese ha colpito subito dopo la mezz'ora: assist dalla sinistra di Escudero, controllo in area e trasformazione con freddezza da distanza ravvicinata. La seconda gioia è arrivata per lui allo scadere della prima frazione, con una deviazione vincente sugli sviluppi di un calcio d'angolo.

Il terzo sigillo al 79': lancio millimetrico di Vazquez, Andrè Silva partito sul filo del fuorigioco controlla e batte il portiere da due passi.

Per il classe 1995, che è diventato il primo giocatore a debuttare nella Liga con una tripletta nel XXI secolo, sicuramente il modo migliore per presentarsi nel calcio spagnolo e per far sorgere ai rossoneri il dubbio che forse la sua cessione è stata troppo frettolosa. E il Siviglia, che si è imposto 4-1 in trasferta, ha cominciato nel migliore dei modi la nuova stagione.

Chiudi