Amrabat accusa l'arbitro: "Voleva la maglia di Cristiano Ronaldo..."

Commenti()
getty Images
Marocco eliminato, Amrabat attacca Geiger: "Sono i Mondiali o è un circo? L'arbitro ha chiesto a Cristiano Ronaldo la sua maglia".

Cristiano Ronaldo segna, il Portogallo vince, il Marocco torna a casa con somma delusione. Al termine di una gara combattuta, i lusitani sono riusciti ad ottenere una sudatissima vittoria: questa, secondo diversi giocatori marocchini, è arrivata dopo un arbitraggio decisamente discutibile.

Un nuovo modo di vedere la Serie A: scopri l'offerta!

Durante la sfida, infatti, i giocatori di Renard hanno spesso protestato con il direttore di gara Mark Geiger chiedendo due o tre rigori: niente di fatto e Leoni dell'Atlante eliminato. A fine gara il più duro è stato Noureddine Amrabat, svelando un particolare episodio prima del duplice fischio.

"Non so cosa faccia di solito, ma ho visto che è rimasto molto impressionato da Cristiano Ronaldo" le parole di Amrabat a NOS. "Tra l'altro ho sentito da Pepe che ha chiesto la sua maglia prima dell'intervallo, di cosa stiamo parlando? È la Coppa del Mondo, non è un circo..."..

Non si capacita dell'eliminazione El Ahmadi: "Meritavamo di più, abbiamo dominato l'intera gara contro il Portogallo. Basta guardare le conclusioni, è incredibile che non abbiamo segnato nemmeno un goal. E' difficile da digerire, ma penso che il Marocco possa andare a casa a testa alta".

"Mi devo complimentare con tutto il pubblico e con tutti i miei giocatori, sono stati fantastici contro il Portogallo" ha aggiunto il tecnico marocchino Renard. "Sull'arbitraggio non voglio dire nulla, basta riguardare il corner da dove nasce il loro goal".

Deluso dall'eliminazione in Russia, il Marocco proverà a rifarsi in Coppa d'Africa 2019: dal 2004 la Nazionale non arriva in finale (persa contro la Tunisia), mentre l'ultimo e unico successo è arrivato addirittura nel 1976. Caccia alla riscossa immediata.

Prossimo articolo:
Guida TV: dove vedere tutto il calcio in diretta TV e streaming
Prossimo articolo:
Calciomercato Juventus, Benatia ha un'offerta dall'Al Duhail: considerazioni in corso
Prossimo articolo:
Calciomercato Inter, Cedric Soares è il vero obiettivo per la difesa
Prossimo articolo:
Siviglia-Barcellona 2-0: Senza Messi è un altro Barca
Prossimo articolo:
Razzismo, pugno duro della Football Association contro Wayne Hennessey per un saluto nazista
Chiudi