Allegri tentato dal PSG: la Juventus pensa al ritorno di Conte

Commenti()
Getty Images
Il PSG potrebbe cambiare allenatore e tenta Allegri, mentre alla Juventus qualcuno pensa al ritorno di Conte. La Roma però resta in pole.

Banner De Cecco

Nel valzer delle panchine irrompe il ciclone PSG e rischia di travolgere anche la Juventus. Il pessimo rendimento delle ultime settimane infatti potrebbe convincere Al-Khelaifi a esonerare Tuchel nonostante un contratto in essere fino al 2021.

Con DAZN segui la Serie A IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND

In quel caso, secondo 'Il Corriere dello Sport', i maggiori indiziati alla successione sarebbero due italiani: Antonio Conte e Massimiliano Allegri. Il tecnico livornese finora ha sempre confermato la sua volontà di continuare con la Juventus ma una chiamata da Parigi potrebbe cambiare tutto.

La società bianconera in quel caso peraltro non si farebbe trovare impreparata e secondo 'Il Corriere dello Sport' in molti all'interno spingono per il clamoroso ritorno a Torino di Conte, che intanto aspetterebbe proprio il colloquio tra Agnelli e Allegri prima di decidere il suo futuro.

La Juventus insomma resta la prima scelta di Conte che invece è la primissima scelta dalla Roma, ormai decisa a puntare forte su di lui per aprire un nuovo ciclo e che resta in netto vantaggio nella corsa all'ex CT azzurro.

Il tutto senza tralasciare del tutto l'ipotesi Inter dove, specie in caso di sorpasso dell'Atalanta al terzo posto, la panchina di Spalletti tornerebbe a traballare e Marotta farebbe di tutto per avere proprio Conte dopo gli anni vincenti trascorsi insieme in bianconero.

Scopri di più su Serie A alla De Cecco

Al momento comunque le possibilità che Allegri lasci la Juventus secondo 'Il Corriere dello Sport' sarebbero basse, intorno al 25%. Anzi il tecnico durante l'incontro chiederà ad Agnelli tre acquisti importanti (un difensore, un centrocampista e una punta) per tentare di nuovo l'assalto alla Champions League. Sempre che non arrivi una chiamata da Parigi...

Chiudi