Allegri ordina: "Dobbiamo fare goal al Barcellona"

Commenti()
Massimiliano Allegri in conferenza stampa alla vigilia di Barcellona-Juventus: "Loro i più forti insieme al Real. Barzagli gioca, dobbiamo fare goal".

La Juventus , in emergenza per le assenze di Chiellini, Marchisio, Khedira e Mandzukic oltre che dello squalificato Cuadrado e di Lichtsteiner, fa visita al Barcellona nella prima gara della fase a gironi di Champions League.

Massimiliano Allegri, durante la tradizionale conferenza della vigilia, parte però doverosamente da quanto accaduto a Livorno: "Il mio primo pensiero va alla mia città, alle famiglie che hanno subìto questa tragedia".

Poi si passa al calcio: "Bisogna ripartire in Champions con entusiasmo e grande voglia, con l'obiettivo di passare il turno. Il Barcellona, insieme al Real Madrid, resta la squadra più forte al mondo.

La stagione è lunga, bisogna andare piano piano, non siamo ancora nella condizione ottimale. Dovremo avere pazienza, umiltà e incoscienza“.

Allegri invece preferisce glissare sul possibile interesse della Juventus per Iniesta: "Rappresenta l'essenza del calcio ma parlare di mercato adesso non ha senso. Strano vedere il Barcellona con tre giocatori nuovi, la Juve nel tempo ha cambiato molto lavorando sempre bene. Deulofeu comunque ha le stesse caratteristiche di Neymar, per noi cambia poco".

Infine riguardo alla formazione di domani il tecnico annuncia: "Barzagli gioca, non so ancora dove perchè devo decidere il sistema di gioco. Dovremo segnare, pensare di non subire goal contro il Barcellona per la terza volta consecutiva è difficile. Bernardeschi? Ha chance di giocare, non so se dall'inizio".

Chiudi