Notizie Risultati Live
Serie A

Allegri e la pecca Juventus: "Ci manca concentrazione per tutti i 90 minuti"

20:27 CEST 14/10/17
Massimiliano Allegri Juventus
Allegri: "La squadra ha avuto un black out di 8 minuti. Napoli in fuga? Ci sono ancora due scontri diretti da giocare. Ci manca concentrazione".

Secondo passo falso consecutivo in campionato per la Juventus di Allegri . Il tecnico bianconero è intervenuto in conferenza stampa ai microfoni di Sky Sport per commentare quanto accaduto all'Allianz Stadium.

Secondo il suo punto di vista sono stati decisivi in negativo gli otto minuti del secondo tempo quando la Lazio ha siglato le due reti. "La squadra ha fatto una buona partita, ci sono stati quegli 8 minuti del secondo tempo nei quali ci siamo fatti infilare come squadra. Dobbiamo migliorare, perchè i campionati si vincono su questi dettagli. Di sicuro dal giron delle nazionali i giocatori sono tornati in maniera poco brillante".

In campionato le cose sono tutt'altro che compromesse. "Non so se stasera vincerà o meno il Napoli, ma ci sono ancora due scontri diretti da giocare. Detto questo, ci sono tanti altri punti da dover conquistare. In questo momento stiamo lasciando dei punti per strada perchè non riusciamo ad avere per 95 minuti quella attenzione che invece ci dovrebbe essere.

Non è facile vincere tutti gli anni, quest'anno come ho sempre detto è molto più difficile. Ogni tanto ci manca qualcosa, ma non siamo assolutamente fuori dalla lotta. Meglio perdere da alcuni punti di vista perchè così le cose non ci sembrano facili come forse può pensare qualcuno".

Viene spiegato il motivo dell'esclusione di Dybala. "Dybala giovedì non si è allenato, ha fatto solamente un mezzo allenamento. Paulo non si deve abbattere, è un grande giocatore che ha fatto tanto e che farà ancora tanto. La prossima volta che ci sarà un portiere albanese non gli farò tirare il calcio di rigore".

Menzione specifica per Douglas Costa e Bentancur. "Douglas Costa ha fatto delle buone cose, non ha ancora un'intesa perfetta coi compagni ma è un elemento che può fare la differenza e che deve fare molto di più. Bentancur ha giocato perchè non avevo altri centrocampisti a disposizione. Ripeto, la squadra ha fatto bene, dopo aver preso goal ha avuto una reazione, anche se forse un po' confusionaria".

Bisognerà subito dimenticare questa sconfitta e pensare alla Champions League. "Adesso mettiamo da parte questa sconfitta, il campionato è lungo, mentre mercoledì prossimo in Champions League sarà necessario vincere".