Allegri chiede il VAR: "Avrebbe evitato quel che è successo con Cristiano Ronaldo"

Ultimo aggiornamento
Commenti()
Il tecnico della Juventus, Allegri, ha commentato la vittoria sul Valencia e il rosso a Cristiano Ronaldo: "I ragazzi sono stati molto bravi".

Max Allegri l'aveva detto alla vigilia. Con una vittoria a Valencia, il cammino in Champions League sarebbe stato decisamente più agevole. Detto fatto, il successo è arrivato. Anche se non si sarebbe mai aspettato di tornare a Torino con un Cristiano Ronaldo in lacrime per l'espulsione comminata da Brych nella prima frazione.

Con DAZN avrai oltre 100 match di Serie A in esclusiva e tutta la Serie B IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND

Dopo il rosso a Douglas Costa, Allegri deve fare i conti anche con l'espulsione a Cristiano Ronaldo. Non solo, perchè sì la Juventus ha espugnato Valencia, ma torna a casa con gli infortuni dello stesso Douglas Costa e di Khedira. Insomma, bene ma non benissimo.

"I ragazzi sono stati molto bravi" le parole di Allegri dopo il triplice fischio finale in quel di Valencia. "Fino al rosso di Cristiano Ronaldo abbiamo avuto diverse occasioni, il vantaggio è stato meritato. Abbiamo sofferto dopo il 2-0 ma ci sta. L'espulsione ha alzato l'attenzione, la Champions da maggiore emotività. Qui non è semplice".

Per l'appunto Cristiano Ronaldo, il tema della serata: "Il VAR avrebbe evitato quel che è successo. Al 29' rimanere in dieci per una situazione simile dispiace. Rischiavamo, speriamo sia limitata la squalifica. La tecnologia serve".

Ora la Juventus attende il responso dell'UEFA, servirà capire se Cristiano Ronaldo sarà squalificato solamente un turno: "Speriamo di perderlo per poco, ma sicuramente il VAR avrebbe aiutato".

Serve anche Bernardeschi in questa Juventus, mentre non sembra ancora essenziale Dybala. L'argentino è rimasto per 90 minuti in panchina al Mestalla: "Purtroppo Khedira si è fatto male, espulso Ronaldo è andata così. Paulo sta bene e ha fatto bene contro il Sassuolo, dispiace lasciarlo fuori come Cuadrado e altri. Oggi serviva fisicità, specie sulle palle inattive. Le gare son lunghe e i cambi sono importanti".

Prossimo articolo:
Manchester City vicino a Frenkie de Jong: all'Ajax 68 milioni di euro
Prossimo articolo:
Milan in emergenza contro la Lazio: Abate e Rodriguez nella difesa a tre?
Prossimo articolo:
DIRETTA: Inghilterra-Croazia LIVE! - Probabili formazioni
Prossimo articolo:
Süle fu tentato dalla Turchia: "Li ingannò il mio cognome"
Prossimo articolo:
Regolamento Nations League: cosa succede dopo i gironi?
Chiudi