Allegri applaude la sua Juve: "Efficace e concreta, Mandzukic uno da triplete"

Commenti()
La Juventus batte l'Inter 1-0 con goal di Mandzukic. La soddisfazione di Allegri nel post-partita: "Volevo una squadra efficace e concreta".

14 vittorie in 15 partite, un record europeo per la Juventus: i bianconeri hanno battuto l'Inter 1-0 nell'anticipo del venerdì. All'Allianz Stadium ha deciso un colpo di testa di Mario Mandzukic.

Guarda oltre 100 match di Serie A e tutta la Serie B: attiva ora il tuo mese gratuito!

Massimiliano Allegri ha così commentato la partita nel dopo-gara ai microfoni di 'Sky': "Oggi non dovevamo assolutamente perdere. L'inter nel primo tempo ci ha messo in difficoltà, non riuscivamo ad arrivare sui loro centrocampisti. Abbiamo concesso occasioni su palle perse nostre.

Nel secondo tempo con Mandzukic a sinistra abbiamo fatto una partita diversa come corsa, intensità e pressione. Avevo chiesto una partita efficace e concreta. Alla fine le qualità dei giocatori vengono fuori".

La mossa Cancelo a sinistra è stata decisiva: "Politano giocava molto vicino all'area e c'era più spazio. Joao ha fatto una buona partita, è stato bravo sul goal a cercare il secondo palo".

Plauso anche per il match-winner: "Mandzukic è il centravanti che ha fatto il triplete con il Bayern, è un giocatore che sta sempre dentro la partita. Io guardo chi vince".

Chiudi